Ossigeno-Ozono terapia

L'ossigeno ozono terapia è trattamento coadiuvante di ampio spettro al di là della causa specifica e dell'alterazione metabolica.

LE CARATTERISTICHE:

Cos'è l'Ossigeno Ozono terapia: è una terapia basata sull'erogazione di una certa quantità di ozono nell'organismo, attraverso varie tecniche e, su alcune patologie, ha permesso di ottenere dei risultati insperati, grazie a:

- riattivazione del microcircolo, aumentando la disponibilità di ossigeno ai tessuti e riducendo la viscosità ematica.

- azione antiossidante.

- azione antinfiammatoria , antalgica e miorilassante. La terapia può evitare interventi chirurgici ; effetto antibatterico; fungicida e virus statico.

LE VIE DI SOMMINISTRAZIONE:

La somministrazione può avvenire:

Topica: mediante l'applicazione di una campana di vetro o di un sacchetto di plastica reso opportunamente stagno, in cui viene fatto fluire l'O2/O3.

Locale: viene abitualmente iniettato per via intramuscolare, sottocutanea, intra-articolare, per insufflazione rettale e vaginale.

Sistemica: con l'utilizzo dell'autoemoinfusione, eseguita prelevando sangue venoso che, convogliato in un apposito contenitore certificato, viene trattato con la miscela di O2/O3 e successivamente reinfuso senza manipolazione o distacco dal paziente.

TOSSICITA' ED EFFETTI COLLATERALI:

Non esistono effetti collaterali se il trattamento viene correttamente applicato; inoltre non causa reazioni allergiche di alcun tipo.

*IN EVIDENZA*

ERNIA DEL DISCO

Le ernie dorsali, lombari o cervicali comprimono le radici dei nervi nelle vertebre. Possono causare dolori più o meno forti e, nei casi più gravi, possono essere invalidanti e costringere il paziente a letto per molto tempo. È possibile determinare la guarigione con infiltrazioni di miscela gassosa di ossigeno e ozono. L'ozono agisce infatti sui recettori nervosi rompendo i doppi legami di zolfo presenti nel disco fuoriuscito, che si avvia così ad un naturale e completo disseccamento. L'ernia diventa sempre più piccola e la compressione si riduce progressivamente.

Anche nelle ernie e protrusioni discali, lombari e cervicali non operabili, a giudizio dello specialista, la regressione della sintomatologia dolorosa è rapida , i vantaggi rispetto alle altre metodiche tradizionali sono rappresentati soprattutto dall'assenza di effetti collaterali e dall'elevatissima efficacia in tempi rapidi. 

E' utile anche nel post operatorio , nel colpo di frusta e nei dolori della spalla e del ginocchio.

*** ESTETICA*** : INESTETISMI DELLA CELLULITE E GRASSO ADIPOSO

L'ozono è molto utile anche negli inestetismi della cellulite e nei grassi adiposi localizzati.

Ha infatti il potere di scindere i grassi delle cellule adipose che, attraverso il trattamento, vengono resi idrofili, cioe’ capaci di sciogliersi nell’acqua, e una volta sciolti eliminati attraverso le urine. L’ozono ha una funzione drenante dei liquidi in eccesso: aumentando la temperatura del microcircolo riattiva la circolazione sanguinea, apportando una bonificazione delle pareti e dei vasi venosi. Infine, produce un’ossigenazione dei tessuti. Per tale  trattamento  vengono utilizzate delle micro iniezioni sottocutanee da 5-10 cc per ogni punto, non solo sui cuscinetti di grasso ma anche sul polpaccio per riattivare la circolazione.  In principio appare soltanto un miglioramento estetico, ma gia’ dopo le prime sedute si riscontra una notevole riduzione della ritenzione idrica e della pesantezza del gonfiore e del bruciore alle gambe. 
 

CAPILLARI

L'Ozono agisce sui capillari sclerotizzandoli e riducendo così gli inestetismi.

Per ulteriori approfondimenti vi invitiamo a visitare il sito 

La valutazione del caso e le applicazioni vengono effettuate dal Medico Radiologo dott. Riccardo Longoni.

Per ulteriori informazioni o prenotazioni è possibile contattarci telefonicamente o presentandosi in sede durante i nostri orari di apertura. E' possibile richiedere informazione anche attraverso il servizio di messaggistica del nostro sito o della nostra pagina Facebook.